Connect with us

Giovanili

Programma Giovanili: U15-16 ospiti a Palermo, esordio contro il Cosenza per De Santis con l’U17

Mentre la Salernitana Primavera si giocherà domani alle 15 il passaggio agli ottavi della Viareggio Cup contro la Rappresentativa Serie D, prosegue normalmente il campionato delle altre squadre giovanili granata.

Prima con le formazioni regionali, in campo sabato. Alle 15 l’Under 18 se la vedrà contro il Vis Ariano al Volpe. Dopo aver riposato settimana scorsa i granatini sono pronti a riprendere la marcia, che finora è stata decisamente sostenuta, con solo un pareggio e una sconfitta in 13 incontri. Contro di loro invece la squadra che con la gara persa in casa nell’ultimo turno è diventata quella che perde di più nel girone. Gerardo Bottiglieri di Nocera Inferiore sarà l’arbitro del match.

Poi alle 17.30 tocca all’Under 15. Appuntamento al Volpe contro il Tiki Taka per i granatini che nell’ultima sfida hanno ritrovato la vittoria. La sfida, che sarà diretta da Francesco Antinolfi di Salerno, non sarà comunque semplice.

Domenica spazio ai nazionali. Si inizia alle 10 con l’Under 15 che farà visita al Palermo. Si fa sempre più complicata la situazione della squadra di Longo, a secco di punti da quattro gare e di gol addorittura da cinque. I rosanero invece viaggiano tranquilli, con l’obiettivo di difendere il quinto posto dal Benevento e insidiare il Perugia quarto. A dirigere la gara sarà Mario Milana di Trapani, coadiuvato da Vito De Luca e Fabrizio Ferrara, entrambi di Palermo.

Alle 12 segue l’Under 16. Pure i ragazzi di Landi dovranno ovviamente vedersela con il Palermo, quinto anche in questa categoria. Lo faranno però dopo la buona prova offerta contro il Pescara, che ha portato un punto ai granatini dopo la striscia negativa iniziata col Lecce. Fischietto nelle mani di Alfredo Iannello di Messina, che sarà accompagnato dagli assistenti Gianluca Coraci di Trapani e Elisabetta Giaquinto di Marsala.

Dopo una settimana di pausa giocherà invece al Volpe l’Under 17 e sarà suo ospite il Cosenza. I Calabresi nell’ultimo turno hanno battuto il Crotone e hanno superando in classifica proprio i granatini, sconfitti a Palermo. Ma questa non è l’unica difficoltà per la Salernitana: questa sarà la sua prima gara sotto la guida di Ernesto De Santis, dopo le dimissioni di Emanuele Ferraro avvenute in settimana. Il fischio d’inizio, previsto alle 14, lo emetterà David Guida di Torre Annunziata, con lui ci saranno i collaboratori Camillo Amarante e Roberto Ferrara, entrambi di Castellamare di Stabia.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Giovanili

Segnala questo articolo via Email