Connect with us

Calciomercato

Orlando, zero minutaggio ed addio in vista: i possibili scenari a gennaio

Che non fosse una prima scelta di Stefano Colantuono ne era consapevole fin dal giorno in cui ha messo piede a Rivisondoli dopo un iniziale periodo di allenamenti in città, ma probabilmente non s’aspettava così poca considerazione. Francesco Orlando morde ancora il freno ed attende l’esordio stagionale dopo aver spezzato il fiato con la Primavera. L’esterno pugliese è l’unico calciatore di movimento dell’organico a non essere mai stato impiegato al pari di Alessandro Bernardini che però è ancora fermo ai box per infortunio. Doveva essere l’annata del rilancio per l’ex Vicenza, già fuori dai giochi per un anno intero per il grave infortunio al crociato rimediato nel ritiro del 2017. La prima presenza soltanto all’ultima di campionato col Palermo, quest’anno la casella dei minuti giocati è ancora desolatamente ferma a zero. A gennaio sarà addio, restano da valutare la formula e soprattutto la destinazione. Orlando ha mercato in C (Pordenone e Sambenedettese) ma vorrebbe mantenere la categoria. S’è fatto avanti il Crotone, con il diesse Beppe Ursino che pregusta un’operazione in stile Nalini-bis. La Salernitana vorrebbe cederlo in prestito con diritto di riscatto ad una cifra già pattuita. Si vedrà. Un dato, intanto, è certo: Orlando a Salerno rischia seriamente di essere solamente di passaggio.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Calciomercato

Segnala questo articolo via Email