Connect with us

News

Odjer fa 100 in B: “Onorato di averla giocata con la maglia granata, Salerno la mia seconda casa”

Anche se è entrato solo a un quarto d’ora dalla fine, con il risultato pienamente acquisito, la partita di sabato non verrà dimenticata facilmente da Moses Odjer. Il centrocampista ghanese è entrato nel club dei centenari andando a toccare quota 100 in Serie B, playout esclusi. Sabato Odjer poteva partire titolare vista l’assenza per squalifica di Akpa Akpro, ma Gregucci gli ha preferito Minala. Il neopapà è riuscito comunque a strappare qualche minuto sorridendo così per la tripla cifra in cadetteria. Per un ragazzo di 23 anni, un traguardo già importante celebrato sulla propria pagina Instagram: “Oggi la mia 100esima partita di Serie B – ha scritto il mediano granata – Sono onorato e orgoglioso di averla giocata con la maglia granata! Grazie Salerno sei la mia seconda casa…ottima vittoria in una partita importante per la squadra!”.

Quest’anno Odjer sta vivendo una delle stagioni più complicate da quando è arrivato a vestire il granata quattro stagioni fa. Solo 12 presenze, tanti infortuni e pochissimo spazio per un calciatore vicinissimo all’addio in estate. Poi la conferma da parte di Colantuono dopo un bel precampionato (anche un gol in Coppa Italia contro il Rezzato), ma Odjer non ha mai trovato continuità finendo nel dimenticatoio.

Il primo anno è stato sicuramente quello più positivo. Lanciato a sorpresa da Torrente in un momento di difficoltà della squadra, Odjer ha guadagnato stima e fiducia dopo un investimento importante della società prendendosi il posto da titolare con buone prestazioni e anche entrando nel tabellino dei marcatori (gol al Latina e assist contro Novara e Bari). Poi rendimento altalenante, mai una prima scelta ma neppure l’ultima. In tutto sono 97 le partite con la maglia della Salernitana, 89 in serie B: le altre 11 con il Catania, ultima squadra di Odjer prima del trasferimento in granata. Nel mirino ora entrare nel club dei 100 anche con la Salernitana, poi una riconferma per l’anno prossimo. Seppur tanto giovane e non sempre titolare, Odjer è diventata una bandiera della Salernitana e in questo momento in rosa è il calciatore con più presenze nel cavalluccio. A Salerno ha messo anche famiglia e ormai è diventato un cittadino a tutti gli effetti. Ed è il primo a festeggiare la vittoria ottenuta con il Cittadella, tre punti che permettono ai granata di mantenere la categoria. E Odjer va già a caccia di una riconferma.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email