Connect with us

News

Marino mastica amaro: “Salernitana aiutata e fortunata, dispiace perdere così”

Deluso, arrabbiato, amareggiato. E non può che essere così. Lo Spezia esce sconfitto dallo Stadio Arechi con demerito, i liguri hanno sicuramente fatto meglio della Salernitana e almeno un pareggio sarebbe stato più giusto. Ma il calcio è questo, a volte vince anche chi è più fortunato. I granata incassano i tre punti, Marino invece può solo rammaricarsi: “Nell’arco della partita le palle gol create dalla mia squadra sono state sette – ha detto il tecnico dello Spezia al termine del match – Anche nel primo tempo siamo stati meglio noi della Salernitana. Sono deluso per il risultato, però credo che la squadra ha giocato una grande partita”.

Pericoloso soprattutto Okereke con le sue sgroppate sulle fasce: “Lo abbiamo sfruttato bene, Okereke ha giocato una bella partita e ha messo diverse palle interessanti. Poi c’è stata la traversa: è evidente che se siamo obiettivi possiamo dire che anche il pareggio ci stava stretto. Certo, vince chi la mette dentro, però anche qualche aiutino la Salernitana lo ha ricevuto perché l’arbitro è stato troppo fiscale. Dispiace perdere così”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email