Connect with us

News

La Salernitana torna in campo: Menichini insiste sul 4-2-3-1, al M. Rosy si rivede Di Gennaro

Nel frastuono delle vicende extra-calcistiche, la Salernitana prova a concentrarsi e ad allenarsi regolarmente. I granata allo stato attuale sono salvi ma il tecnico Leonardo Menichini vuole comunque tenere tutti sulla corda finché non calerà definitivamente il sipario su una stagione alquanto tribolata. Dopo il ko di Pescara questo pomeriggio la truppa granata è tornata ad allenarsi sul manto erboso del Mary Rosy, sotto una fitta pioggia che ha fatto slittare l’orario di inizio, infatti la seduta è finita tardi rispetto alla regolare tabella di marcia. Gli uomini di Leonardo Menichini hanno aperto la seduta con un lavoro di forza in palestra seguito da esercitazioni per il possesso palla. L’allenamento è terminato con un lavoro tattico e partite a pressione. Il trainer di Ponsacco ha insistito col 4-2-3-1 visto all’opera sabato scorso: da un lato linea difensiva composta da Casasola, Mantovani, Lopez ed un elemento delle giovanili. In mediana la coppia Odjer-Akpa Akpro con Orlando, Mazzarani e Jallow a supporto di Djuric.

Dall’altro lato Pucino, Gigliotti, Memolla ed un baby hanno agito in difesa con Marino e Di Tacchio a centrocampo. Il tridente è stato composto da Rosina, André Anderson e Djavan Anderson – quest’ultimo alternatosi con Jallow – e il solo Calaiò in attacco. Out Schiavi e Minala (gli ultimi due avrebbero saltato l’andata dei play-out) al pari di Perticone e Di Gennaro, entrambi presenti ma per sottoporsi alle consuete terapie. Migliorini, invece, ha svolto un lavoro differenziato. Si ferma Djavan Anderson: tornato dall’Olanda ieri (tutti i giocatori hanno usufruito di un giorno libero in più), il terzino si è regolarmente allenato oggi, ma  si è sentito tirare e in via precauzionale ha deciso di fermarsi. Durante la seduta, ha accusato una botta anche Di Tacchio in uno scontro di gioco con Casasola, ma l’ex Avellino si è rialzato senza alcuna conseguenza.

La preparazione dei granata riprenderà domani alle ore 10:30 presso il C.S. “Mary Rosy”, come di consueto a porte chiuse. Gli allenamenti proseguiranno fino a fine mese con la speranza di non dover scendere in campo per partite ufficiali.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement
Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email