Connect with us

News

“I miei primi cento anni”: i dettagli del concorso

In vista del centenario della Salernitana, la società granata con il patrocinio del Comune di Salerno, ha presentato il concorso di scrittura creativa “I miei primi 100 anni”. L’obiettivo del concorso è proprio quello di sostenere e sviluppare nei giovani studenti salernitani un maggiore senso di appartenenza verso il proprio territorio attraverso il racconto di esperienze personali legate alla Salernitana, e di avvicinare i più giovani al mondo del calcio e dello sport. Il concorso è rivolto alle scuole elementari e medie di Salerno e provincia e quindi agli studenti di età compresa tra i 6 e i 14 anni. La Salernitana non è soltanto una squadra di calcio, ma un prodotto tipico del nostro territorio.

Gli elaborati dovranno essere inviati alla e-mail imieiprimicentoanni@ussalernitana1919.it. Le iscrizioni al concorso sono aperte dal 15  di dicembre al 30 gennaio. Sarà possibile partecipare scannerizzando un tema, una poesia, un disegno, un libro, qualsiasi cosa che faccia parte dell’arte visiva e creativa rappresentando, ovviamente, la Salernitana e inviando il materiale all’email precedentemente citata. Alla scadenza del bando, entro il 30 gennaio, ci sarà una commissione formata da docenti di istituto e universitari che sceglieranno 5-6 elaborati nelle diverse tipologie, in modo tale da fare un premio per le varie categorie. Le ricompense per i vincitori saranno biglietti dello stadio, maglie, gadget.

Il bando sarà inviato a tutte le scuole di Salerno che entro il 15 di dicembre dovranno semplicemente rispondere all’e-mail per confermare la partecipazione.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email