Connect with us

News

Gigliotti fissa l’obiettivo: “Dobbiamo raggiungere i play-off. Stiamo già studiando la Cremonese”

“Vogliamo essere protagonisti, sappiamo di dover centrare l’obiettivo play-off”. Parole e musica di Guillaume Gigliotti. Arrivato quasi in punta di piedi, il difensore francese sembrava destinato a lasciare la Salernitana nelle ultime ore di mercato ed invece è rimasto confermando di poter dare il suo contributo anche nelle vesti di terzino sinistro. Presente negli studi di Otto Channel, lo stopper transalpino ha introdotto la partita di sabato pomeriggio con la Cremonese: “Sarà una partita molto difficile, abbiamo già studiato la Cremonese e continueremo a farlo nei prossimi giorni. Stiamo lavorando molto sotto l’aspetto mentale, dobbiamo confermare quanto di buono fatto vedere con il Verona per far punti a Cremona. Servirà una grande prestazione anche per far fronte al sostegno del pubblico locale”.

Proprio in trasferta la Salernitana ha faticato in questo inizio di stagione: “In trasferta ho giocato solo una volta, forse siamo un po’ timidi e non giochiamo come in casa. Magari c’è, inconsciamente, un po’ di paura nonostante la sicurezza del gruppo e del mister che anche dopo la sconfitta di Benevento ha tenuto alto il morale. É un allenatore positivo, punta sempre a fare meglio anche dopo le vittorie. Sono venuto qui anche per lui. Dopo la sconfitta di Benevento forse la paura di perdere ha prevalso sulla voglia di vincere. Squadra più forte? Mi piace il Foggia. De Zerbi è stato l’allenatore che mi ha segnato di più, pensa sempre e solo al calcio”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email