Connect with us

News

Orlando e A. Anderson in Primavera. Il brasiliano: “Inizio non facile, m’ispiro a Totti e Neymar”

E’ il calciatore del momento. Andrè Anderson ha parlato nel corso dell’evento “I miei primi cento anni”, un concorso ideato dalla Salernitana con il patrocinio del Comune di Salerno. Il fantasista brasiliano ha raccontato le sue prime impressioni in granata: “Mi piace tanto la città, all’inizio è stato difficile adattarsi. Quando sono arrivato io e mia moglie era difficile ambientarmi in una realtà così diversa. La città è molto bella, è importante che io sia felice. Penso che il calcio italiano sia molto differente rispetto al calcio brasiliano. Sapevo di venire alla Lazio e di giocare a Salerno. Guardavo su Internet cosa faceva la Salernitana, i miei parenti sono molto felici di questa scelta, in Brasile vedono Salerno come una città incantevole. La prima cosa che ho visto è stato il mare, la spiaggia. Tutto incantevole”.

Sul ruolo: “Mi piace giocare (ride). Ne ho parlato con il mister, il tecnico spesso dialoga con me. Ha ribadito che devo giocare senza palla. Per me l’inizio non è stato facile, il mister mi aveva detto che mi avrebbe schierato in campo a gara in corso contro il Venezia. In quella settimana ho allenato principalmente la testa. A Salerno c’è una grande tifoseria, sono rimasto molto impressionato. Mi ispiro a Neymar, ma guardo molto Pirlo e Totti”.

Presente insieme al compagno di squadra Francesco Orlando: “Come ha detto Salvatore Avallone (clicca qui, l’approfondimento), quella che presentiamo oggi è un’iniziativa molto importante. Il mio rapporto con la scuola sinceramente si è fermato al quarto anno di superiore, all’età di quindici anni ero già fuori casa per inseguire il sogno di diventare calciatore. Dovrei prendere il quinto al più presto. Quest’anno è una stagione molto importante, è l’anno del Centenario, siamo terzi, speriamo di continuare su questa scia di risultati. La squadra è costruita molto bene. Spero di ritagliarmi uno spazio al più presto”.

Sia Orlando che Anderson andranno a giocare domani mattina con la Primavera da fuori quota contro il Bologna: appuntamento alle 11 al campo Volpe per cercare la prima vittoria stagionale dei granatini con… i rinforzi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email