Connect with us

Calciomercato

Casasola, passi avanti e grande ottimismo per il rinnovo: i dettagli

Numeri alla mano Tiago Casasola è tra i giocatori più utilizzati da Stefano Colantuono. L’argentino è un autentico pretoriano del trainer granata che ne rimase folgorato vedendolo all’opera nel corso di un Trapani-Bari di qualche stagione fa e ne caldeggiò l’arrivo lo scorso gennaio. Dodici mesi dopo il ragazzo di Buenos Aires non è più una scommessa in cerca di rilancio dopo due retrocessioni consecutive a Como e Trapani, ma un calciatore affermato nonché titolare inamovibile dello scacchiere granata. Tanto da costringere il “rivale” e pari ruolo Djavan Anderson a fare le valigie a gennaio per cercare fortuna e più spazio altrove. Il binario destro è prerogativa di Casasola, l’intenzione della Salernitana è di blindarlo anche per le stagioni a venire.

L’attuale contratto ha scadenza 30 giugno 2020, la volontà della dirigenza granata è di allungarlo per altri due anni ritoccando la parte economica. Una sorta di premio al rendimento ed alla dedizione dimostrata dal ragazzo, in partita quanto in allenamento. Approfittando della lunga pausa forzata del campionato, il direttore sportivo Fabiani e l’entourage del calciatore hanno fatto il punto della situazione. Dal briefing a Roma è emerso un quadro positivo ed una volontà comune: proseguire il matrimonio tra Casasola e la Salernitana. L’ex Trapani ha mercato, ma a gennaio non si muoverà. Il club granata ascolterà eventuali offerte non prima della prossima estate, magari con un accordo lungo in tasca che consentirà al club di fare la voce grossa e di avere maggior peso contrattuale in termini di trattativa. Filtra ottimismo, la forbice tra domanda e richiesta non è elevata. L’obiettivo è mettere nero su bianco il rinnovo prima della fine dell’anno solare.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Calciomercato

Segnala questo articolo via Email