Connect with us

News

Casa Venturato, Salernitana mai corsara in 3 tentativi: nel 2006 inaugurò la serie… Perticone

Una vittoria e una sconfitta. Assolutamente equilibrato il bilancio dei precedenti viaggi di Stefano Colantuono al Tombolato di Cittadella. Sarà il primo, sabato, da allenatore della Salernitana: ha già sfidato a domicilio il team veneto guidando l’Atalanta nel campionato 2010/11 di Serie B (vinse 0-1 con gol dell’oggi milanista Bonaventura) e col Bari nel 2016/17, quando perse 2-0. Quest’ultima occasione rappresenta anche l’unica in cui il mister di Anzio ha fatto visita al collega Roberto Venturato che, di contro ha ospitato in casa propria e battuto la Salernitana già tre volte: due col Cittadella (2-1 l’anno scorso mentre c’era Bollini a guidare il cavalluccio, 2-0 nella precedente stagione quando era Sannino ad allenare l’ippocampo) e una da mister del Pizzighettone nel campionato 2005/06 di Serie C1 (1-0). Piccola curiosità: nelle file dei lombardi militava un allora giovanissimo Romano Perticone, che era al suo primo vero campionato da professionista in prestito dal Milan. Giocò 90′, sarà per lui un piacevole amarcord. Chi l’avrebbe mai detto…

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email