Connect with us

Calciomercato

Bocalon, col Cittadella partita…doppia: tra campo e rinnovo, gli aggiornamenti

Riccardo Bocalon è l’uomo in più della Salernitana. Lo dicono i numeri: 7 gol in 13 uscite ufficiali, 5 in campionato e 2 in Coppa Italia. Una marcatura ogni due partite, in media. Uno score di tutto rispetto che ha rilanciato il doge veneziano nell’ultimo mese, dove ha segnato 4 reti in altrettanti match. E le sue prestazioni hanno fatto sorridere la società e la dirigenza, oltre che il tecnico Stefano Colantuono.

Subito dopo la gara di Halloween contro il Livorno (doppietta per Boca, ndr), la società granata ha avviato i primi contatti in chiave rinnovo (clicca qui per leggere l’articolo). Contatti che ben presto porteranno ad un primo incontro tra le parti. La data cerchiata in rosso è quella di sabato prossimo, quando la Salernitana ed il suo bomber saranno di scena al Tombolato di Cittadella. Una vera e propria partita…doppia per l’attaccante veneto, che sarà impegnato in campo mentre i suoi agenti inizieranno per la prima volta a discutere con la società dell’ippocampo il rinnovo contrattuale.

La volontà delle parti è quella di proseguire insieme, con la società granata che vorrebbe blindare il suo attaccante già valutato più di un milione di euro nel corso del mercato estivo. Bocalon ha un contratto con la Salernitana fino a giugno 2020 a cifre che, con bonus vari, raggiungono e sfondano il muro dei 200mila euro. Possibile che si inizi a ragionare su un leggero ritocco dell’ingaggio e sulla scadenza del vincolo, che dovrebbe essere posticipata di un paio di stagioni. Ma questi sono dettagli dei quali ci sarà tempo e modo di discutere.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Calciomercato

Segnala questo articolo via Email