Connect with us

News

Arcadio a R.Alfa: “Che gara quel 4-4! Quella volta a fine ritiro con Zeman…”

Fu protagonista di una delle partite più roboanti dei granata. Antonio Arcadio, ex attaccante della Salernitana, ha raccontato a Radio Alfa quella partita pazza, conclusasi sul punteggio di 4-4: “Sicuramente ne ho un bel ricordo. E’ stata una sfida bellissima, al di là della doppietta che siglai. L’unico neo è stato quello di aver portato a casa un punto e non tre. Vedere otto goal in una partita è cosa rarissima. Ambedue le squadre giocarono quella gara per vincere. Ne venne fuori un 4-4 molto bello. La mentalità di Zeman era quella di attaccare e fare diversi goal”.

Sulle differenze di gioco tra Colantuono e Zeman, Arcadio è abbastanza chiaro: “Ho visto tante partite della Serie B, la Salernitana sta facendo un grande cammino ed è nelle zone alte della classifica. Al di là della mentalità offensiva di Zeman, Colantuono sta facendo un lavoro importante, spero che i granata possano avere la soddisfazione di ritornare in A. La tifoseria granata è eccezionale, se lo meriterebbe. Ho un ottimo ricordo di Salerno e dei suoi tifosi”.

Sul Cittadella, avversario di domani al Tombolato: “Non è più una sorpresa della Serie B. Sono da diversi anni in B e stanno facendo grandi campionati nonostante sia una rosa piena di giovani interessanti. Venturato riesce a farli crescere in maniera esponenziale, ma da tifoso della Salernitana mi auguro che i granata possano vincere la partita”

Infine, Arcadio ritorna su Zeman e racconta un annedoto abbastanza simpatico: “Alla fine del ritiro, il mister ci radunò in una stanza. Disse ad ognuno di noi come avevamo svolto il ritiro. A me personalmente affermò: “Antonio in un mese e mezzoche hai lavorato con noi, non hai capito niente (ride)”. Non è facile capire immediatamente il calcio che chiede il mister, ma una volta che entri nella sua mentalità per noi attaccanti è un piacere lavorare con lui”. 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in News

Segnala questo articolo via Email