Connect with us

Serie B

All’Arechi ancora una sconfitta, classifica da brividi: le giornate passano, playoff restano lontanissimi

L’ultima sconfitta. Non stagionale, perché di questo passo è impossibile non pensare a ulteriori ko nelle ultime 9 partite del campionato. Ma quella con il Crotone è sicuramente la partita che dà la mazzata finale alle ambizioni playoff della Salernitana. I granata perdono anche contro una squadra in piena zona retrocessione, davanti nessuno si ferma e i treni continuano a passare. A bordo non c’è più posto.

Con lo 0-2 dell’Arechi i granata restano al nono posto, a -4 dal Perugia ottavo. I grifoni sono in vantaggio nei punti, negli scontri diretti e anche nel numero di partite disputate perché hanno già riposato al contrario della Salernitana. Dalla quinta all’ottava, Lecce, Benevento, Cittadella e appunto Perugia, ci sono tutte squadre che si sono già fermate. Ormai la distanza sembra incolmabile, meglio cominciare anche a dare un’occhiata dietro. La zona playout è distante 8 punti, ancora un margine sufficiente per non arrivare a maggio col fiato corto. Ma galleggiamento fa rima con fallimento.

 

LA CLASSIFICA (tra parentesi il numero delle partite disputate)

  1. Brescia 50 (27)
  2. Palermo 45 (25)
  3. Verona 45 (27)
  4. Pescara 44 (27)
  5. Lecce 44 (26)
  6. Benevento 43 (26)
  7. Cittadella 39 (26)
  8. Perugia 38 (26)
  9. Salernitana 34 (27)
  10. Spezia 34 (26)* non omologata Spezia-Livorno 3-0
  11. Cosenza 33 (27)
  12. Ascoli 31 (25)
  13. Cremonese 30 (26)
  14. Livorno 27 (25)* non omologata Spezia-Livorno 3-0
  15. Foggia 26 (27) – 6 punti di penalizzazione
  16. Venezia 26 (25)
  17. Crotone 26 (27)
  18. Padova 23 (27)
  19. Carpi 22 (26)

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Advertisement

Leggi anche

Advertisement

Altre news in Serie B

Segnala questo articolo via Email